campania sposi il matrimonio a napoli e tutta la campania
google 
   |  Home |  Chi siamo |  Contatti | 
 
 

 Guida Sposi
   Home
   Guida al matrimonio
   Calendario degli sposi
   Dove sposarsi
   CuriositÓ e notizie
   Quanto costa sposarsi
   Domani Sposi!
   Forum degli sposi

 Aziende
   Locations per cerimonie
   Fotografia e video
   Abiti da sposa e sposo
   Acconciatura e Make-Up
   Bomboniere e confetti
   Fiori e addobbi
   Lista nozze e regali
   Catering & Banqueting
   Fedi e gioielli
   Musica e animazione
   Auto per cerimonia
   Viaggio di nozze
   Arredamento
   Inviti e partecipazioni
 

sposarsi a casertavecchia - campaniasposi.com

Casertavecchia (frazione di Caserta) è un borgo medievale che sorge alle pendici dei monti Tifatini a circa 401 metri di altezza e a 10 km di distanza in direzione Nord-Est da Caserta.

Come tutti i borghi medioevali suscita emozioni particolari ed evoca scenari d'altri tempi in cui celebrare le proprie nozze.
Il tuo matrimonio a Caserta vecchia sara' senz'altro indimenticabile...

Il borgo ha subito nel corso della storia varie dominazioni.
Originariamente appartenente ai Longobardi, fu ceduto nel 879 al Conte Pandulfo di Capua.
A seguito delle incursioni saracene e alle devastazioni di Capua, gli abitanti e il clero delle zone circostanti trovarono in Casertavecchia, protetta dalle montagne, un rifugio sicuro.
In questo periodo la popolazione aumentò in modo così considerevole da determinare il trasferimento della sede vescovile all'interno del borgo.

Nel 1062 cominciò la dominazione normanna che portò il paese al massimo livello di splendore con la costruzione dell'attuale cattedrale, consacrata al culto di San Michele Arcangelo. Con alterne vicende il borgo passò sotto la dominazione sveva con Riccardo di Lauro (1232-1266), il quale accrebbe l'importanza del borgo anche da punto di vista politico.
Nel 1442 il borgo passò sotto la dominazione aragonese, iniziando così la sua lunga e progressiva decadenza: a Casertavecchia restarono solo il vescovo e il seminario.

Con l'avvento dei Borboni e la costruzione della Reggia, Caserta diventa il nuovo centro di ogni attività a scapito di Casertavecchia, alla quale, nel 1842, viene tolto il vescovado, anch'esso trasferito a Caserta.
Il borgo di Casertavecchia è meta di interesse turistico per via del Duomo, del campanile, dei resti del castello e delle strade dell'intero borgo che ricordano lo splendore di un tempo che fu.



  
 
 
cerca i migliori professionisti delle nozze

Effetto Donna
Terranova Catering
Hotel Centro Congressi San Luca

 

Warning: mysql_connect() [function.mysql-connect]: Access denied for user 'Sql153596'@'62.149.143.54' (using password: YES) in /web/htdocs/www.campaniasposi.com/home/stats/inc/main_func_class.inc.php on line 39
ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .